Storie di un fisco minore
14 Giugno Giu 2012 0501 14 giugno 2012

Il Registro delle coincidenze, la Camera che non c’è

Un bollettino di conto corrente postale di qualche centinaio di euro. Ti viene recapitato pochi giorni dopo che inizi un’attività commerciale. Se leggi distrattamente, pensi al contributo annuale per il Registro Imprese – Camera di Commercio. Sopra c’è stampato: “Iscrizione” ed “Elenco ditte operanti in Europa in ambito Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura”. Se sei un contribuente timorato, corri alle poste e paghi. Sì, paghi perché vuoi evitare multe e sanzioni. Se, invece, ci rifletti un secondo, se leggi attentamente, ti informi o chiedi al commercialista.

L’autore di questo post non può scrivere che è una truffa, se no si becca una querela. Nemmeno può dire – citando il principe della risata Totò – che è un “reato a responsabilità limitata”. Ma quanto gli piacerebbe (all’autore del post) se qualche magistrato solerte, o almeno le Iene, Striscia la Notizia, Mi manda Rai 3, indagassero su questo “Elenco servizi di Ippolito Pietro Marcello” con sede in via Pietro Nenni n. 206 in Sassari c.a.p. 07100. E’ infatti al sig. Ippolito che arrivano i soldi di chi si affretta a pagare per essere inserito in questo fantomatico “elenco”. Sarebbe interessante capire come fa Pietro Marcello a conoscere immediatamente i dati di tutti quelli che si iscrivono al Registro delle Imprese. Forse paga migliaia di visure per controllare tutti, dico tutti i neo iscritti? Accantonando le parole “reato, truffa, imbroglio”, restiamo su “ mistero”, “coincidenza”, magari “marketing”. In ogni caso è uno di quei minuscoli paradossi tutti italiani. Una burlesque, direbbe qualcuno, per la quale nessuno pagherebbe un avvocato per le opportune verifiche e, forse, denunce. Quindi, amici neo imprenditori che vi iscrivete alla C.C.I.A.A. - Registro imprese, rassegnatevi e considerate quella del sig. Ippolito da Sassari come una lettera di benvenuto nel mondo delle partite Iva. E stracciate il conto corrente allegato. A meno che non vogliate essere inclusi nel famosissimo e utilissimo “elenco ditte operanti in Europa in ambito Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura”. Mi raccomando.
Giuseppe Pedersoli

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook