Fuoriserie
19 Giugno Giu 2012 0859 19 giugno 2012

Homeland e Sherlock il meglio della TV 2012: lo dicono i Critics' Choice Television Awards

E' ancora Homeland. La serie che ha rivoluzionato il modo di pensare alle spy stories si è accaparrata un altro premio importante: i Critics' Choice Television Awards. Giustamente. Perché quest'anno, sebbene molte interessanti produzioni, nessuna è stata al pari di questa. (Ecco perché ora che è estate e che il numero di serie che popolano i palinsesti di tutto il mondo è sensibilmente calato, è assolutamente consigliato il recupero per chi ancora non ha avuto il piacere di vederla). Miglior drama, dunque. Ma anche miglior attrice protagonista, Claire Daines, che nei panni della complicata, malata, nevrotica, agente della Cia Carrie si trova perfettamente a suo agio. I Critics' Choice Television Awards di Los Angeles bissano così i risultati dei Golden Globe di gennaio.

Successo anche per Breaking Bad, ora alla sua quinta stagione: i premi per i migliori attori maschili sono stati assegnati infatti a Bryan Cranston (Walter White) e al favoloso Giancarlo Esposito (nei panni di Gus). Da segnalare anche Christina Hendricks, miglior attrice non protagonista in Mad Men, apprezzatissima nei panni di Joan Holloway. Ah, ovviamente menzione d'onore a Sherlock e al suo protagonista, Benedict Cumberbatch: miglior miniserie e miglior attore in una miniserie. Premio più che meritato.

Sulle comedy invece mi trovo meno d'accordo, a mio avviso Modern Family è troppo sopravvalutata, pur essendo un buon prodotto (ma sono anni che accumula premi su premi - in questo caso i due attori non protagonisti - uomo e donna). Ma tant'è, sono gusti. Peccato per Veep, la cui protagonista era in lizza come miglior attrice (premio assegnato a Zooey Deschanel di New Girl e a Amy Poehler di Parks and Recreation).

I Critics' Choice Television Awards sono anche un'ottima occasione per scoprire le novità più attese della imminente e della prossima stagione. Nella categoria Most Exciting New Series spiccano le seguenti (cliccate sul titolo per vedere il trailer).

Ecco, a seguire, tutti i premi assegnati. Contenti? Delusi? Dite la vostra!

Best Drama Series
Homeland – Showtime

Best Actor in a Drama Series
Bryan Cranston – Breaking Bad – AMC

Best Actress in a Drama Series
Claire Danes – Homeland – Showtime

Best Supporting Actor in a Drama Series
Giancarlo Esposito – Breaking Bad – AMC

Best Supporting Actress in a Drama Series
Christina Hendricks – Mad Men – AMC

Best Guest Performer in a Drama Series
Lucy Liu – Southland – TNT

Best Comedy Series
Community – NBC

Best Actor in a Comedy Series
Louis C.K. – Louie – FX

Best Actress in a Comedy Series - TIE
Zooey Deschanel – New Girl – Fox
Amy Poehler – Parks and Recreation – NBC

Best Supporting Actor in a Comedy Series
Ty Burrell – Modern Family – ABC

Best Supporting Actress in a Comedy
Julie Bowen – Modern Family – ABC

Best Guest Performer in a Comedy Series
Paul Rudd – Parks and Recreation – NBC

Best Animated Series
Archer – FX

Best Movie/Miniseries
Sherlock – PBS

Best Actor in a Movie/Miniseries
Benedict Cumberbatch – Sherlock – PBS

Best Actress in a Movie/Miniseries
Julianne Moore – Game Change – HBO

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook