La schiena di Gino
17 Luglio Lug 2012 1002 17 luglio 2012

Boris Pasternak e la guerra civile in Siria

Oggi, su www.centoquaranta.com c'è una mia analisi sulla Siria:

«La politica», affermava in maniera sferzante Boris Pasternak, «non mi dice niente». Infatti, aggiungeva il grande poeta e scrittore russo, «non amo le persone che sono insensibili alla verità». Queste nette e ruvide parole dell’autore del Dottor Živago descrivono bene la drammatica situazione che da più di un anno insanguina la Siria e rischia di destabilizzare il già precario (dis)ordine del Medio Oriente. [continua a leggere]


 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook