Scolliniamo
20 Luglio Lug 2012 1140 20 luglio 2012

Ora saranno decisive le agenzie private per superare la precarietà

Purtroppo la Riforma non ha avuto il coraggio di favorire risolutivamente l’utilizzo del contratto di somministrazione. Ne ha però ampliato la vantaggiosità a livello normativo nei confronti del contratto a tempo determinato tradizionalmente inteso. Per scoprire come, leggi il mio editoriale su Libero

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook