Neverland - Sogni, Giochi, Realtà
23 Luglio Lug 2012 1103 23 luglio 2012

Berlusconi è come Lost

REALTÀ

Berlusconi è come Lost, dopo 2, massimo 3 stagioni, non ha più niente da dire.

Immagine: http://aiuto.blogsome.com/2006/04/04/lost-in-transmission/

Il popolare serial TV era iniziato davvero bene, era appassionante, misterioso, e soprattutto con un passo adrenalinico, che prometteva sempre nuove scoperte e nuove sorprese.

Purtroppo ebbe troppo successo, e il numero di stagioni previste per la serie venne drasticamente aumentato, costringendo gli sceneggiatori ad "allungare il brodino" e a introdurre personaggi usa-e-getta allo scopo di allungare innaturalmente la durata dello show.

E questo è tutto quello che ho da dire su un'eventuale ricandidatura di Berlusconi per il 2013: «Cavaliere! Lei non è il Tenente Colombo, che tutte le puntate erano uguali! Quello era un serial, la sua era una serie TV, che già da tempo è arrivata alla natura conclusione. Meglio pensare a uno spin-off, fosse pure "Alpha-no - Le cronache dell'antipolitica"».

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook