Yottabyte
19 Agosto Ago 2012 0916 19 agosto 2012

Né Assange né Pussy riot, il vero complotto é quello di Kenny the Clown

Piacerebbe a LeCarrè, proprio mentre la battaglia Apple Samsung si inasprisce e il giudice getta seri dubbi sulla salute degli avvocati di parte (“vi siete fatti di crack?”), spunta una notizia sconvolgente. Nessun testimone chiave,però, questa volta, bensì fa il suo ingresso sulla scena Kenny-the-Clown.

La notizia in breve. Il povero Kenny-the-Clown é stato trvato in possesso del iPad da 64Gb rubato nella casa di Steve Jobs, beccato in fragrante non appena si é connesso ad iTunes per scaricare la musica della Pink Panther come sottofondo musicale per i suoi spettacoli.
A sua discolpa va detto che l’autore del furto é un amico, Kariem McFarlin ma questo, a mio avviso non fa altro che confermare la tesi complottista. Kariem é ora in arresto e a breve verrà processato (ecco il cerchio che si chiude) e rischia 500 mila dollari di multa e 8 anni di carcere.

Ai più non sarà sfuggito che in quella che sembra un semplice furto da sfigatelli ci sono, invece, tutti gli elementi del complotto, roba da far impallidire Assange e l’Equador.

Ecco il complotto servito in 7 punti.

1/ Il Clown
Dimostra che la realtà si cela dietro un trucco. La maschera, poi, richiama chiaramente le Pussy Riot (e quindi c’è anche una critica la regime).

2/ iPad
Perchè iPad e non iPod i iPhone? Forse qualcuno vuole suggerire ai giudici che bisogna cercare in quella direzione?

3/ Pink Panther
Chiaramente non ci si deve far trarre in inganno, il messaggio qui é al diamante (che diede poi il nome a tutta la serie di film), la posta in gioco é preziosa, qualcuno sta lanciando oscuri avvertimenti.

4/ Kenny
Kenny-the-Clown non è famoso, non é nella lista di wikipedia (http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_clowns); qui centrano i servizi, é sicurmanete sottocopertura.

5/ Kenny-the-Clown e Facebook
Il fatto che oggi KTC abbia solo 929 fans su Facebook non fa che confermare la tesi. E’ una pagina creata ex-post per dissimulare. C’è del marcio in California!

6/ Kariem McFarlin
Nome con richiamo “mediorientale”, cognomen con richiamo “irlandese”. Serve altro?

7/ Numerologia
Arresto il 2 agosto, 8 ann di carcere (due alla terza), iPad da 64 Gb (due alla sesta), 500 mila dollari di multa (ma saranno sicuramente 512....due alla nona). Altro che Mayam questa é cabala.

Ora attendia gli sviluppi con una nuova consapevolezza e senza farci ingannare dai numeri circensi che sicuramente ci verranno proposti. A proposito, pare che KTC abbia ricevuto un’offerta dal Galaxy Circus, main sponsor dell’operazione Samsung!

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook