L’errore in rassegna
21 Settembre Set 2012 0743 21 settembre 2012

I verbi copulativi.

Dal latino copula, unione, i verbi copulativi sono quelli che non hanno un significato autonomo, ma lo acquistano collegando (nella frase) un nome a un aggettivo o ad altro nome. Essere è il principale verbo copulativo (Marco è un atleta). Altri verbi copulativi sono diventare, parere, rimanere, risultare e sembrare. Attenzione, però, al verbo essere che, quando significa essersi, trovarsi o appartenere, non è copulativo (Il libro è sulla scrivania).

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook