L’errore in rassegna
10 Ottobre Ott 2012 2132 10 ottobre 2012

Il condizionale anche per…

Il modo condizionale, in proposizioni dipendenti o indipendenti, è usato per esprimere una richiesta (Mi presteresti una penna?), una supposizione (L’assassino sarebbe un uomo di 37 anni), un’informazione incerta (Paola dovrebbe tornare mercoledì), un parere personale (Io credo che bisognerebbe dirlo a mamma e papà), un dubbio (Non saprei cosa rispondere), un rimprovero e/o un disappunto (Come sarebbe a dire?).

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook