youngitalianwoman
25 Ottobre Ott 2012 1618 25 ottobre 2012

Le “false partenze” che non danno ragione al ministro Fornero

Il Ministro Fornero dice un “choosy” che vuole essere un consiglio da nonna ma suona un po’ troppo "ill-advised", sconsiderato.

Ci sono fenomeni che chi amMinistra il Lavoro non può ignorare.

La Caritas lo chiama “False Partenze” e nell’ultimo Rapporto Povertà del 4 ottobre lo descrive così:

«Accettare un’offerta di lavoro non determina sempre la risoluzione dai problemi, in quanto dietro un gran numero di offerte si celano situazioni di evidente sfruttamento, sotto-retribuzione, condizioni di lavoro al limite del degrado, ecc.»

E dire che quel rapporto è abbastanza noto tra gli addetti ai lavori..

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook