L’errore in rassegna
8 Novembre Nov 2012 1801 08 novembre 2012

Parliamone un po’…

Alzi la mano chi, negli sms, per risparmiare qualche carattere, mette l’accento su . E alzi la mano chi, tra quelli che hanno appena ammesso la praticità, è consapevole di aver scritto un Orrore ortografico. Sono in molti, inviando o ricevendo un messaggino, a perdonare quell’accento. Ma sono in molti, scrivendo a penna (perché il correttore automatico di word ci impedisce di cadere nell’errore), a perseverare nell’Orrore ortografico. Quando scriviamo po’, dobbiamo ricordarci che stiamo abbreviando poco. Perciò dobbiamo usare l’apostrofo, perché siamo di fronte al fenomeno dell’apocope.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook