L’errore in rassegna
15 Novembre Nov 2012 2145 15 novembre 2012

Cambia sesso "se lo accresci"

Lo avete mai notato? I nomi comuni femminili, "se accresciuti", diventano maschili. La scelta (spesso gli accrescitivi dei nomi femminili sono posti al maschile) dipende dalla "necessità" di rinforzare l'accrescimento. Ed ecco che una donna può diventare un donnone senza ricorrere al bisturi.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook