Io viaggio in treno… purtroppo
26 Dicembre Dic 2012 1145 26 dicembre 2012

Bue, asinelli ed obliteratrici

Cosa c'è di più natalizio del presepe? e cosa di più "pendolare" dell'atrio della stazione, dove normalmente i pendolari bivaccano nell'attesa, spesso vana, di notizie sui convogli?
E così sotto Natale tra una biglietteria ed una sala d'aspetto, in giro per l'Italia ci sono buoi, asinelli, pastori ed il Bambin Gesù.
A Napoli, dove il presepe è un'arte, lo si trova nella stazione Centrale. Qualche tempo fa purtroppo era stato danneggiato, ma ad alta velocità (passatemi la freddura) è stato aggiustato e rinnovato (fonte: Natale: Fs, rinnovato il presepe della stazione di Napoli) dai volontari dell’associazione “Stella Cometa – La Stazione”
Qua foto e video: RFI chiama, Stella Cometa – La Stazione risponde. Ecco il presepe di Stazione a Napoli Centrale
Un'altro è a Bologna Centrale: da trent'anni viene allestito servendosi di materiale utilizzato nelle officine ferroviarie da Antonio Lanzoni e Daniele Resca, che iniziarono questa tradizione quando ancora lavoravano per le Ferrovie dello Stato.
Fonte: Natale a Bologna, il presepe in stazione
Chissà se ce ne sono altri, magari in qualche piccola stazione di provincia.
Franz J.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook