In a sentimental mood
2 Febbraio Feb 2013 1258 02 febbraio 2013

1921? Ma quando mai!

"I vecchi partiti non sono in grado di offrire una visione nuova negli interessi dei cittadini come noi della società civile", anche Mario Monti partecipa al valzer della peggiore campagna elettorale, e ci ricorda un sottotesto: i partiti sono il male, la politica è una cosa lurida (tranne quei vecchi politici che mi sono scelto io, immagino prosegua così, ovvero tranne Fini e Casini). Il Pd è nato nel 1921, aggiunge, ma magari! L’avrebbe fondato Antonio Gramsci al posto di Walter Veltroni.
Mi ricordo che qualche anno fa ero a Livorno per qualche strana ragione, e chiesi a un vecchio toscano dove si trovasse la sede del Pci, credendo che ci fosse qualcosa di storico lì in giro. La risposta fu abbastanza eloquente: ‘’cerchi un centro internet?’’. Questo per dire: il 1921 è veramente lontanissimo, persino da Livorno.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook