Massimiliano Gallo
Mi consento
4 Febbraio Feb 2013 1545 04 febbraio 2013

E Clementina Forleo scrive su Facebook: “Abbattiamo il Potere prima che sia troppo tardi”

Fa discutere su Facebook l’ultimo status di Clementina Forleo, gip al tribunale di Milano che assurse agli onori delle cronache prima per aver assolto dall’accusa di terrorismo internazionale tre imputati specificando la distinzione tra guerriglieri e terroristi; e poi perché si occupò dei furbetti del quartierino e della famosa intercettazione di Fassino sull”abbiamo una banca”. Insomma, Clementina Forleo scrive su Facebook: “Abbattiamo il Potere (maiuscolo, ndb) prima che sia troppo tardi”, frase che evoca di più le piazze francesi del ’68 che una terzietà richiesta a chi esercita il mestiere di giudice in nome del popolo italiano.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook