Andrea Tavecchio
Fisco e sviluppo
5 Febbraio Feb 2013 1751 05 febbraio 2013

Obama fa causa a Standard & Poor's; pensate se l'avesse promossa l'Italia (magari Berlusconi)...

Ansa: Potrebbe costare cara, almeno 5 miliardi di dollari, la causa che l'amministrazione Obama sta per presentare contro Standard & Poor's. Il colosso del rating è accusato di aver sopravvalutato alcuni titoli immobiliari, contribuendo in maniera determinante a scatenare la crisi dei mutui subprime nel 2008.

Vedremo cosa succederà, ma Vi immaginate cosa sarebbe successo se l'avesse promossa l'Italia? magari pure Berlusconi?

twitter @actavecchio

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook