Alessandra di Canossa
Doppio (s)malto
6 Febbraio Feb 2013 1755 06 febbraio 2013

Sanremo 1995: “Come saprei” spiegare Vendola che fa il corista?

Stavo guardando un vecchio video di Sanremo del 1995.

Presentava Pippo Baudo con Anna Falchi e Claudia Koll.

Dunque, non mi dilungherei sulle due vallette di quell'anno: Anna Falchi che tenta di riciclarsi come imprenditrice in tv con, come curriculum, un glorioso matrimonio con Mister Furbettino-sono-tutti-f....i-col-c...o-degli-altri Stefano Ricucci, mentre Claudia Koll gira in preghiera per mezzo mondo santificando la sua anima dopo aver provato la regia di Tinto Brass.

Vinse Come saprei di Giorgia.

Come saprei è un titolo giusto, perché come saprei spiegare il video che ho visto?

Come saprei spiegare la Guzzanti che canta con David Riondino e un nutrito gruppo di wanna be coristi/cantanti/ballerini vestiti inspiegabilmente da indiani come se invece di Sanremo '95 fossero stati catapultati sul set di Balla coi Lupi?

Come saprei spiegare la trasformazione fisica della Guzzanti che rispetto a quel '95 sembra ormai la maschera plastificata del suo acerrimo nemico Silvio Berlusconi ?

Ma soprattutto come saprei spiegare quel corista che si vede poco, si quello lì dietro in quarta fila, quello lì che nel 2013 prima nega dicendo che non ricorda, poi ammette di aver partecipato a quel Sanremo con il nome di Alce Rifondata poi mutato in un più real-socialista Alce e Martello?

Chi è?

Ebbene sì è lui, è il probabile ago rosa della bilancia delle prossime elezioni politiche; sì, è Nichi Vendola… in arte Alce e Martello!

Povero Pippo Baudo… o poveri noi?

… per chi volesse farsi del male, ecco il video:

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook