Massimiliano Gallo
Mi consento
12 Febbraio Feb 2013 1046 12 febbraio 2013

La lezione di stile dei comunisti del manifesto a quelli di Libération

Non so se il garbo sia come il manzoniano coraggio (o ce l’hai o non ce l’hai), di certo oggi i colleghi di Libération non l’hanno mostrato. Ai propri lettori hanno offerto questa prima pagina col titolo Papus interruptus che io trovo semplicemente di cattivo gusto.

E non venitemi a dire che è una questione di orientamento politico. Altri comunisti, quelli del manifesto, che pure non lo accolsero a braccia aperte con l’immortale “pastore tedesco”, oggi lo salutano col garbo che si deve allo storico gesto di un uomo sicuramente non banale.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook