(In)Clementi
16 Febbraio Feb 2013 0709 16 febbraio 2013

La rinuncia del Papa e il percorso per il Conclave. Analisi e riflessioni, camminando(ci) dentro.

La rinuncia di Benedetto XVI ad essere Romano Pontefice, mi ha portato a commentare la sua decisione, in ragione di un libro che ho scritto poco più di tre anni fa per i tipi de Il Mulino (Città del Vaticano).
Ho avuto modo di commentare questa scelta, non soltanto sul quotidiano (Il Sole24Ore) dove, come costituzionalista, commento il potere e le sue dinamiche, ma anche per altri quotidiani e testate, italiani e stranieri, oltre che in televisione e in radio.
In questo senso, ho pensato che potesse essere utile, in questo percorso che ci porterà al Conclave e ad nuovo Papa, raccogliere su questo mio Blog "inClementi" tutto quanto ho avuto -e avrò modo- di scrivere e di ragionare pubblicamente su questo tema, aprendo così pure un ulteriore luogo di pubblico confronto, spero utile (ogni intervento è linkato o rimanda a files downlodabili).
Il momento che abbiamo di fronte non soltanto è storico di fronte ad una decisione di portata gigantesca -che merita tutta la nostra attenzione-, ma lo è anche in ragione di una situazione del nostro Paese nel quale la coincidenza tra le elezioni politiche e, appunto, il Conclave, rende assai simile il 2013 al 1978, annus horribilis mai definitivamente chiuso (non anticipo alcuna valutazione, perché sarà oggetto prossimamente di un post ad hoc).
Dunque in un'Italia "sospesa" dal punto di vista religioso e dal punto di vista politico, il mio (il nostro) primo dovere è quello di provare a riflettere ed analizzare quanto sta avvenendo. Solo così infatti, mentre ci camminiamo dentro, il nostro percorso potrà renderci meno inconsapevoli ed incerti, contribuendo meglio al formare proprio quell'opinione pubblica che in situazioni di tal genere contribuisce a tenere accorto e attento il Paese, in primis di fronte a se stesso.
Buona lettura e...buon ascolto!
Francesco C.

- - - - - - -

Articoli o commenti (a mia firma):

- Il Sole24Ore – “Una scelta che umanizza il Sacro Ufficio” 12/02/2013 (p. 2);
- Europa Quotidiano – “Tre sfide per riformare la Chiesa” 13/02/2013 (p.1);
- Il Sole24Ore – “Anche un laico può diventare Papa”, 14/02/2013 (p. 10);

Interviste a voce o in video:

- Zapping 2.0, Radio Rai, puntata del 13/02/2013 (podcast);
- Agorà, Rai Tre, puntata "Dopo Ratzinger, Nuntio Vobis" del 15/02/2013 (seconda parte, per vedere mettere inizio dopo: 1h e 26 minuti);

Interviste su carta o su web:

- La Stampa - L'effetto Papa spiazza i partiti - 13/02/2013 (p. 18)
- Vatican Insider (La Stampa) - “ Il giallo del Papa emerito” - 14/02/2013;
- Vatican Insider (La Stampa) - “La rinuncia? L’ultimo grido di un riformatore mancato” - 15/02/2013;
- "Time Magazine" (Usa, Europa, Africa e Middle East), intervista nell'articolo di cover story “Second Act” (H. Chou-Eoan) – 15/02/2013;



 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook