David Bidussa
Storia Minima
20 Febbraio Feb 2013 1628 20 febbraio 2013

E' cambiato il tempo. Non è il mio. Parola di Qohelet

1.Per ogni cosa c'è il suo momento, il suo tempo per ogni faccenda sotto il cielo.
2 C'è un tempo per nascere e un tempo per morire,
un tempo per piantare e un tempo per sradicare le piante.
3 Un tempo per uccidere e un tempo per guarire,
un tempo per demolire e un tempo per costruire.
4 Un tempo per piangere e un tempo per ridere,
un tempo per gemere e un tempo per ballare.
5 Un tempo per gettare sassi e un tempo per raccoglierli,
un tempo per abbracciare e un tempo per astenersi dagli abbracci.
6 Un tempo per cercare e un tempo per perdere,
un tempo per serbare e un tempo per buttar via.
7 Un tempo per stracciare e un tempo per cucire,
un tempo per tacere e un tempo per parlare.
8 Un tempo per amare e un tempo per odiare,
un tempo per la guerra e un tempo per la pace.

E’ stata una bella avventura Linkiesta. Mi sarebbe piaciuto continuarla, ma non è possibile, almeno se la condizione di oggi non muta. Non mi pare che accadrà. O, ameno mi sembra che sia iniziato un altro tempo, per dirla con Qohelet. Non è il mio.
Grazie a tutti voi.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook