PAPAGENO - Incursioni nella musica d’oggi
21 Febbraio Feb 2013 1416 21 febbraio 2013

Bruissements. De l'inarticulé dans la mystique et la musique

Domani, al Collège de France, il dipartimento di Letteratura Moderna dell'Europa Neolatina dedica una giornata di studi ai sussurri. Gli interventi si concludono con un approfondimento musicale che ci conduce ai limiti del silenzio, "dove il nostro orecchio si affila e la mente s’apre a ogni evento sonoro, come se lo udisse per la prima volta" (Salvatore Sciarrino). Occasione per riflettere sul rapporto tra suono e rumore e tra suolo e silenzio e sulle infinite possibili variazioni sul tema.

Pensate ad esempio a "Thema-Omaggio a Joyce", dove Luciano Berio rielabora elettronicamente la voce di Cathy Berberian che legge il capitolo delle sirene dell'Ulisse di Joyce. Il testo (in gran parte onomatopeico e già di per sé musicale) viene frantumato e ricomposto assemblando parole e fonemi non secondo il loro significato ma per le loro sonorità.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook