Emanuele Rigitano
Ego politico
23 Febbraio Feb 2013 1116 23 febbraio 2013

Ancora indecisi? Ecco come scegliere chi votare

Ecco due strumenti che vengono in aiuto per scegliere chi votare se si è indecisi

- Abbiamo vissuto una campagna elettorale frastornante in cui la legalità sembra sempre più un problema da allontanare che una questione da tutelare.

In molti sembravano puntare per il non voto, troppa la delusione nei confronti della politica, salvo poi vedere un riavvicinamento al voto il 24 e 25 febbraio, anche per le nuove proposte politiche presenti.

Negli ultimi giorni però i cittadini italiani sembrano ancora più indecisi di prima sul da farsi, almeno così spiegano alcuni sondaggi (che, come ho spiegato, vanno presi con le pinze - link - ).

Molti non hanno chiare le posizioni assunte dalle liste che si sono presentate alle elezioni. Per fortuna internet ogni tanto può venirci incontro dandoci una mano nel farci un'idea, grazie ad alcuni strumenti.

Il primo è "Voi siete qui" (link). Un sito, realizzato da Openpolis, che esiste da anni e che si è aggiornato per permettere ai cittadini di rispondere a un questionario su alcune proposte politiche, segnalando se si è più o meno favorevoli.

Il risultato finale sarà l'indicazione delle forze politiche più vicine alle risposte date, in base al lavoro di catalogazione fatto dallo staff del sito. Ovviamente non è da prendere come verità assoluta, però per un indeciso che non sa bene chi votare può essere un supporto.

Anche Linkiesta ha realizzato un'infografica in collaborazione con Yahoo (link), che può schiarire le idee a chi è sempre più confuso. Immagini in cui su determinati temi si vedono i simboli delle forze politiche inseriti nelle colonne che vanno da "assolutamente a favore" a "assolutamente a sfavore".

Mi auguro che qualcuno possa usufruire di questi strumenti per decidere di esprimere il proprio voto, una risorsa che se utilizzata bene è preziosissima per il funzionamento della democrazia che, in Italia, ha sempre più problemi. Quindi buon voto a tutti e attendiamo gli esiti delle elezioni.

@ema_rigitano

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook