La schiena di Gino
26 Febbraio Feb 2013 1341 26 febbraio 2013

Elezioni 2013, Il test di Rorschach della politica italiana

L'italia ha votato. Alcuni hanno vinto, altri hanno perso. Le interpretazioni sul risultato sono confuse e contrastanti. E, per dirla con l'amara ironia di Giorgio Gaber, «l’ideologia, malgrado tutto, penso ancora che ci sia».

Ancora più opache sono le dichiarazioni su ciò che avverrà in questa 'palude' politica da oggi fino all'insediamento delle camere.

Le elezioni mostrano così un Paese che, stando in piedi di fronte a uno specchio ben molato, vede riflessa l'immagine di una macchia, come nel test di Rorschach.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook