Alessandra di Canossa
Doppio (s)malto
4 Aprile Apr 2013 1610 04 aprile 2013

Renzi e Napolitano: sicuri che il tempo non è tutto?

Tempo medio di un uomo sotto le coperte da una ricerca di notjustamoment.com: 1 minuto (testimonial della campagna, non a caso, Villeneuve).

Tempo della conferenza stampa en plein air di Ruby Rubacuori di fronte al Tribunale di Milano, in cui ci dice: “Non sono una prostituta. La stampa mi ha violentata con le intercettazioni”: 10 minuti . Chissà se Borsellino e Falcone, che campeggiano nella gigantografia sulla facciata del tribunale proprio dietro a Ruby, avrebbero mai pensato di assistere a tutto ciò!

Tempo stimato da Vanity Fair per leggere l'ultima mirabolante intervista a Carla Bruni per finire a dire che tutti gli uomini, tra cui il suo Francois, sembrano virili ma in realtà sono fragili: 14 minuti.

Tempo di percorrenza del nuovo sfavillante tunnel anti-traffico sulla Milano-Lecco, costato 330 milioni e lungo neanche 2 km: 20 minuti, praticamente una camera a gas!

Tempo medio del volo di Barbara Berlusconi per andare a trovare Pato in Brasile: 12 ore (e non immaginatela stipata in fila 44 su un airbus in seconda classe …)

Tempo di elezione di Papa Francesco: 2 giorni, 5 scrutini.

Tempo che è passato dalle ultime elezioni, senza che sia cambiato nulla: 38 giorni. Anzi, in effetti qualcosa è cambiato: abbiamo, contemporaneamente, un governo tecnico, un finto parlamento, tre partiti che non si mettono d'accordo neanche sul menu della buvette e 10 saggi. Mancano solo i 7 nani, il bianconiglio e i Fantastici 4 (anzi, no, quelli li abbiamo avuti alle Primarie del Pd, a pensarci bene).

E poi dicono che il tempo non è tutto.

E invece, sì, il tempo e soprattutto il tempismo è tutto nella vita.

Bisognerà avvisare anche Renzi e Napolitano?

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook