Sogni di merito
18 Aprile Apr 2013 1222 18 aprile 2013

Il conte Mascetti di Amici Miei ha preso un voto. Bene

...e anche Marini VALERIA e Veronica Lario.

Stima infinita per il parlamentare che ha avuto il coraggio di sfidare l'inciucio Marini votando il supercazzolaro per antonomasia, Raffaello Mascetti.

Inciucio indegno che si può giustificare, come ha detto Renatino Brunetta "perchè Marini è abruzzese e amico da tanti anni di Gianni Letta". No comment.

Grazie Mr. X, di qualsiasi partito tu sia. Ci hai fatto divertire, sognare di avere la supercazzola con scappellamento a destra di fine anno ma, soprattutto, hai fatto una pernacchia sonora al palazzo!

Ora attendiamo il secondo round: il palazzo continuerà su Marini? Il PD si spezzerà? L'ex sindacalista di sinistra entrerà nel paradosso di avere più voti da cdx che da csx? Il palazzo sarà così idiota da sostituire il nome con D'Alema, Amato o Prodi?

Tutto può succedere nel pazzo parlamento italiano.

Raffaello Mascetti è una risposta seria della società civile in confronto ad un palazzo sordo e sempre più distaccato dalla realtà.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook