Storie dell’altro mondo
30 Aprile Apr 2013 1359 30 aprile 2013

Crisi siriana: voci dal campo di Zaatari

La crisi in Siria diventa sempre più grave e le organizzazioni umanitarie non hanno mezzi e risorse per soccorrere la popolazione in fuga dalla guerra.
Oltre 5.000 persone fuggono dalla guerra ogni giorno, generando grandi difficoltà tra le comunità ospitanti. Queste persone hanno bisogno di cibo, di acqua, di un tetto. Solo il 20% di 1,5 miliardi di dollari promessi è arrivato a destinazione.

Aiuta Oxfam a soccorrere i profughi siriani in Libano e in Giordania, e a garantire loro quello di cui hanno bisogno per sopravvivere.
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook