Pepe rosa e anice stellato
20 Giugno Giu 2013 0934 20 giugno 2013

Arcobaleno di avocado, gamberi e pomodori

Un antipastino leggero leggero per le vostre cene estive.

Ingredienti (per 2):

1 avocado maturo

200 g. di gamberetti sgusciati

4 pomodori maturi

il succo di mezzo limone

origano

sale

olio evo

Portate a ebollizione due casseruole piccole d'acqua e versate in una i gamberetti sgusciati e puliti, e nell'altra i pomodori, di cui avrete inciso leggermente la pelle. Scottate appena i pomodori (per circa 1 minuto) poi togliete dal fuoco. Lasciate cuocere i gamberetti per 5 minuti, aggiungendo un po' di sale, poi spegnete e scolate. Spellate i pomodori, privateli dei semi e del liquido in eccesso, riduceteli in piccoli pezzi e conditeli con sale, olio e origano. Sbucciate l'avocado, togliete il nocciolo e tagliate la polpa a dadini. Bagnatelo subito con il limone, affinché non annerisca, salate e conditelo con un filo d'olio. Prendete degli stampini, tipo quelli dei muffin, o dei piccoli bicchieri (con questa dose io ho riempito quattro stampini). Foderate lo stampino con della pellicola, lasciandone fuoriuscire tanta quanto ne basta per ricoprire il ripieno.
Riempite con un primo strato di avocado, circa due cucchiai, schiacciando bene. Procedete con i gamberetti e completate con un ultimo strato di pomodori, sempre schiacciando. Coprite con la pellicola in eccesso e lasciate riposare in frigorifero per un'oretta. Sformate il composto, capovolgendolo su un piatto e togliendo la pellicola. Servite accompagnando con del buon vino bianco ghiacciato.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook