Input
28 Giugno Giu 2013 1019 28 giugno 2013

Il Pil italiano nel mondo

Negli anni del boom economico - dagli anni '50 agli anni '60 per intenderci - la crescita Italiana rappresentava circa il 5%-6% di quella mondiale.
Oggi le cose sono cambiate. Molto. Non soltanto l'Italia e' lontana dagli standard di un tempo, ma addirittura da un contributo negativo alla crescita mondiale.

Come mostra il grafico sotto il suo contributo all'economia del glono e' in forte, anzi fortissimo calo. Il trend va oltre la flessione che si e' registrata in Europa durante gli ultimi anni e che puo' essere inputato alla criscita dei Brics e oltre. Paragonata alla Francia, il cui peso economico era simile a quello italiano qualche decennio fa, le prospettive di lungo termine per l'Italia sono molto peggiori.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook