Input
4 Luglio Lug 2013 1026 04 luglio 2013

Spiare se stessi

Il Massachusetts Institute of Technology (MIT) ha lanciato un nuova app. che permette di spiarsi da soli. Usarlo e' molto semplice: sulla pagina Web di Immersion basta inserire la propria mail e una mappatura delle proprie abitudini verra' creata in poco tempo.

Sopra un esempio di "mappatura" presa dal blog Money Planet di NPR. I vari cerchi colorati sono le persone con cui l'autore e' in contatto, la loro grandezza rappresenta la frequenza di scambio di e-mail.

Per vedere una mappa delle proprie abitudini qui un link al sito dell'MIT: https://immersion.media.mit.edu/

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook