Scrivi con me un libro al giorno
5 Agosto Ago 2013 1306 05 agosto 2013

"A casa" Tommy Winkley

Sono arrivato sabato pomeriggio e la casa era sbarrata e chiusa. Entro, apro la luce, apro la posta della cucina, stranamente chiusa, e .... attorno al tavolo, seduti, nel più completo silenzio vedo i gemelloni, John e quel bastardo di un Dik, lui era in piedi sulla seggiola, naturalmente, non seduto: “Tommaso, siediti, che apriamo una box di “tipical italian food, extra size”. Lo abbiamo preso apposta per te, in uno store di Oklahoma city”. Non ho parlato, loro non hanno detto niente e, insomma, ero “a casa”.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook