La Nota Politica dei Ventenni
11 Settembre Set 2013 1305 11 settembre 2013

Anche i saggi per le riforme se ne vanno in ritiro

Un resort 4 stelle superior con tanto di centro Benessere e Spa. Eccol'hotel Villa Maria di Francavilla al mare, in provincia di Pescara, che ospiterà da domenica a martedì prossimo il comitato di 34 saggi, nominati da Enrico Letta per coadiuvare e assistere tecnicamente la commissione parlamentare dei 40 nella redazione del progetto di revisione costituzionale.

Il centro benessere dell'hotel (fonte hotels.com)

Un locus amoenus, lontano dalle polemiche della politica romana, in cui il consesso di esperti costituzionalisti dovrebbe ultimare, riunito in conclave, il testo di bozza da presentare alla commissione e limare le criticità residue.

A riportare il costo e i dettegli dell'operazione ci pensa il quotidiano Il Centro, del gruppo editoriale L'espresso: i saggi dovrebbero partire direttamente da Palazzo Chigi il 15 mattinacon un pulmino. Fonti interne ben informate dichiarano che la trasferta, pagata interamente con i fondi in dotazione all'esecutivo, costerà circa 142 a notte per persona. Insomma, quasi 18 mila euro per l'intero soggiorno

In tutto, a ritrovarsi ospiti dell'esclusivo resort pescarese, saranno i 34 esperti, accompagnati da segretari e staff, per un totale di circa 60 persone.

Una formula non nuova, quella del ritiro di studio in location esclusive, che, sebbene la disponibilità di una moltitutine di sedi istituzionali e il costo superlfuo, dato il clima di spending review, avevamo già conosciuto a maggio, quando la squdra di governo si era ritirata per una due giorni nell'abbazia di Spineto.

Twitter:@enricoferrara1

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook