Davide, Alessandro e Andrea
Failcaffè
27 Settembre Set 2013 1636 27 settembre 2013

Comprami, io sono in vendita

Per parafrasare quella zozzona di Viola Valentino, tutte le società italiane mangiate dalle estere. Ma occhio a non vendere la pelle dell’orso Nebbia prima di averlo preso.

Sono seduto sulla mia sedia girevole. La mia sedia che mi piace tanto. La mia sedia ikea. Svedese.

Sto guardando il tg sul mio televisore. Un Toshiba. Giapponese. Al telegiornale dicono che l’Air France sta per rilevare Alitalia e la Spagna ha comprato Telecom.

Sdegnato spengo la mia tv, giapponese, mi alzo dalla mia sedia, svedese, e mi muovo verso il frigo. Un Rex Electrolux. Anche lui svedese.

Lo apro, ho bisogno di sfamare la mia voglia di patriottismo. Mi butto sui salumi. C’è il Fiorucci. No aspè! Pure quello se lo so’ preso gli spagnoli. Allora un formaggio. Dai c’è il Galbani. No. Azz.. Francese. Invernizzi!! Pure.. Vorrei una birra. Ma ci stanno solo la Peroni o la Moretti. Che oltre a farmi schifo sono pure olandesi… Cazzo.

Ho deciso: esco a farmi un panino all’angolo con prosciutto di Parma e Grana Padano DOP. Che tanto a me, del fatto che il prosciutto sia fatto con maialini d’Olanda e che il Grana sia lavorato esclusivamente da indiani del Punjabi che me frega?

Qui le altre vignette di FailCaffè!

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook