Alessandra di Canossa
Doppio (s)malto
4 Dicembre Dic 2013 1033 04 dicembre 2013

Berlusconi fonda un nuovo partito con Putin: Forza Dudù

C’era una volta panem et circenses

Visti i tempi che corrono, dove il panem scarseggia, forse l‘unica cosa che ci rimane sono i circenses.

C’era una volta i capi di stato la cui immagine di fronte al popolo doveva essere un mix di forza, stabilità, competenza e vicinanza con la gente comune.

Visti i tempi che corrono, se tralasciamo la forza, la stabilità e la competenza, rimane solo la vicinanza con la gente comune.

Ora se sommate le due cose, il risultato è la copertina di Chi di questa settimana.

Non so cosa si sia venduto Signorini per poter fare queste foto, ma questo è quanto:

Vladimir Putin, il capo indiscusso di tutte le Russie e Silvio Berlusconi, ormai ex-senatore con una storia politica ed imprenditoriale di un certo spessore alle spalle, si incontrano durante la visita dello stesso Putin in Italia.

E che faranno, direte voi? Si daranno una feroce stretta di mano del genere Ivan-Drago-ti-spiezzo-in-due?

Si faranno fotografare mentre firmano delle carte di fondamentale importanza sulla scia di un novello patto Ribbentrop-Molotov?

Si affronteranno in una sfida all’ultimo sangue tra bandana e colbacco, nuova disciplina olimpica in vista di Sochi 2014?

Ma và! Praticano uno degli sport più nazional popolari che ci siano: le bocce!

Anzi, per meglio dire, giocano a palletta con il cane Dudù per i corridoi di Palazzo Grazioli.

Che cosa serve del resto affittare un intero palazzo storico in centro a Roma se non per farci giocare il cane con il tuo amicone di sempre, Vladimir?

P.s. il titolo del giornale dice “la nuova vita di Silvio”… meno male… quasi quasi credevo alla storia che ha raccontato sulla rifondazione di Forza Italia.

Forza Silvio, Forza Vladimir… Forza Dudù!

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook