Edoardo Beltrame
Guarda bene la bolletta
19 Dicembre Dic 2013 0915 19 dicembre 2013

Bollette pazze e disservizi? Bisogna difendersi insieme!

L'associazione dei consumatori Codici sta ponendo le basi di un'azione collettiva, che per ora riguarda gli utenti romani.

http://www.consumerismo.it/consumi-stimati-acea-energia-per-67-000-utenti-solo-rimborsi-deboli-5760.html?utm_source=wysija&utm_medium=email&utm_campaign=NewsletterConsumerismo

Codici sta inoltre impostando un'altra azione collettiva contro i contatori elettronici dell'Enel, che sono stati installati a milioni nelle nostre case, in un quadro legislativo, che lo stesso MInistero dello Sviluppo Economico, definisce ora "lacunoso". 

http://www.codici.org/rss-feed-codici/item/1223-contatori-elettronici-energia-il-mise-ammette-che-non-esiste-una-legislazione-della-materia.html

Nell'inutile attesa che le recenti decisioni del Governo sulla riduzione delle bollette diano reali benefici al consumatore, il consiglio è di aderire a quanto proposto da Codici, la prima, tra le tante associazioni dei consumatori, ad affrontare seriamente il problema. 

Quanto succede a Roma, e 67.000 casi cominciano ad essere un numero significativo, è comune a milioni di utenti nel paese che tutti insieme possono cercare di modificare finalmente la situazione.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook