#ildiscorsodelre
3 Gennaio Gen 2014 1411 03 gennaio 2014

Il New York Times cambia pelle per far posto al native adv

Lo avevano detto. E lo hanno fatto. Cercavano posto per il native advertising e così hanno rimesso mano al sito web dopo il 2006, anno dell’ultimo restyling. L’editore, Arthur Sulzberg, rassicura tutti: il native advertising sarà coerente con i valori del Times e con le aspettative dei lettori.

A ottobre lo staff del NYT aveva avuto accesso alla preview. Questa.

L’8 gennaio sarà dunque online il nuovo New York Times.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook