Cristina Coglitore
La creatività in carcere
15 Gennaio Gen 2014 1004 15 gennaio 2014

Fumnelab, in carcere a Torino corsi per esterni

Il primo corso tenuto dalle e insieme alle detenute sarà utile per imparare la tecnica del feltro ad ago, materiale facilmente modellabile per creare originali accessori: sabato 25 gennaio, 33 €

Chi è interessato a partecipare deve confermare prima possibile inviando in allegato carta di identità e codice fiscale a info@lacasadipinocchio.net, l'associazione torinese che dà lavoro alle carcerate di Torino.

A febbraio, il 15, feltro ad acqua partendo dalla lana, acqua e sapone si realizzano manufatti in lana cardata.

Il 22 marzo si muovono i primi passi al crochet, l’antica arte dell’uncinetto insegnata alle principianti.

Il 19 aprile è la volta dei bijoux eco utilizzando nuovi materiali e vecchie tecniche per fare collane, collier, bracciali e orecchini.

Re-fashion 24 maggio sarà dedicato a trasformare ciò che giace inutilizzato nei nostri armadi.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook