Controriforma
8 Febbraio Feb 2014 1556 08 febbraio 2014

Perché la Corte dei Conti non ha ancora un gruppo di ispettori che vigilino sul buon funzionamento dei nostri enti statali?

ASI (Agenzia Spaziale Italiana): stando ai giornali ecco un altro triste esempio di assoluta mancanza di senso del dovere da parte del vertice di un ente statale strategico per lo sviluppo del paese!

Ma cosa aspetta il nostro governo a dotare, se già non l'ha fatto, la Corte dei Conti di un corpo di auditors capaci di intervenire con regolarità e senza preavviso in tutti gli enti statali per controllare il corretto uso delle risorse? È solo questione di buona volontà!

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook