Sergio Ragone
Pop corn
21 Febbraio Feb 2014 1531 21 febbraio 2014

Un giorno a Sanremo

Sanremo è sempre Sanremo, si sa, ed ogni edizione ha il suo carico di novità, polemiche, noia, banalità e sorprese.
Nella nuova edizione condotta da Fabio Fazio, la vera novità sembra essere ciò che succede intorno al festiva, inteso come gara ed esibizione canora tra volti più o meno noti della musica italiana.

Dall'arrivo di Grillo, agli operai campani che hanno emulato il già noto "Cavallo Pazzo", passando per le polemiche innestate da ex conduttori (vedi Baudo), a questo #Sanremo2014 sembra non mancare proprio nulla.

E mentre nell'Ariston big e nuove promesse si alternno alla ricerca della giusta nota e della migliore inquadratura, fuori dal teatro la città, come sempre, vive una vita propria fatta di eccessi, colori, telecamere, circo mediatico e tanto rumore.

Un giorno a Sanremo, è bastato per raccogliere in parte quello che anima le strade della città ligure.
In questo set fotografico alcuni scatti di una giornata trascorsa tra Palafiori e Piazza Bresca.

Created with Admarket's flickrSLiDR.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook