Sogni di merito
4 Marzo Mar 2014 1231 04 marzo 2014

Pagellone e cronaca super trash al Grande Fratello

La serata dedicata al trash per antonomasia non parte bene: assenti le birre e sul divano i tre posti non sono occupati: ci siamo infatti solo io e il mio collega maschio. La nostra ospite, la collega del divano femmina, infatti è in ritardo.

Ma dopo anni di assenza del re, dell’ Adamo, della radice dell’albero genealogico della tivvù spazzatura, canale 5 fa partire la sigla del GIEFFE! Si comincia con la serata trash!

Parte Alessiona Marcuzzi, con uno spacco che richiama vagamente un mix tra Aletta Ocean nelle scene iniziali e Belen a Sanremo. La presentatrice entusiasta comincia con la prima pseudo sorpresa  – di un’ interminabile serie –dicendo che il primo concorrente del gieffe è seduto tra il pubblico. Passa il microfono alla gente a caso fino alla terza che, SORPRESA, è il concorrente. Un belloccio bolognese che, senza saper recitare, dice di essere stupefatto e di non aspettarsela. (Ma le valigie? Non le ha portate? Non si cambia per tutta la permanenza???).

Dalla regia del divano mi chiedono se il vate di Neviano – Giuseppe Simone – concorre davvero al gieffe, ma francamente non credo. Peccato.

Intanto si scopre che la seconda concorrente è una ragazza anonima che sembra la Raffaella Fico tarocca made in china (tipo Tania vs Barbie). Il suo nome è illegale in 109 province eccetto Ragusa – da dove infatti lei proviene – ed è quello di Modestina. Durante la sua presentazione la ragazza rivela che suo padre è capo clan (?!?).

Il divano intanto rumoreggia sulla mancanza della collega femmina e delle birre.

La frase cult di Modestina - quest’anno li presentano con le frasi cult i concorrenti..- è “UN BACIO NON E’ UNA COSA SENZA PESO”. Frase per niente modesta (ahah) per una che ha ben 25 anni (buttati nel cesso?).

VOTO MODESTINA 6--  SUFFICIENZA SOLO PER IL NOME E PER L’AUTORITARIO PADRE

Intanto arriva il belloccio di prima sul red carpet e dal maxischermo la Marcuzzi gli dice di entrare sotto la sua faccia (ma si indica le tette!!!). E lui corre ed entra nel tugurio o quel diavolo che sarà la casa schifosa dei maschi. Parte lo speciale del belloccio che è bolognese. Lui è un agente di commercio e  sembra guadagnare abbastanza per comprarsi il pane - e il gel per rimorchiare – da solo senza aiuto dei suoi. Cosa ok, vista la crisi e i bamboccioni onnipresenti nella nostra società e nei salotti di canale 5. Dichiara che “sono nato carino” e la sua parola chiave è… convinzione! Vabbeh, speriamo esca presto.

VOTO BELLOCCIO N.C. (PER QUESTA PRIMA PUNTATA AGLI INSULSI ZERO VOTI. LI VEDIAMO POCO OGGI)

Scopro ora che MANUELA ARCURI ed un anonimo pelato chiamato Cesare sono gli “esperti” che dichiarano frasi di circostanza a caso. Manuela Arcuri la trovo ingrassata, ma ne parleremo dopo.

Nella sala principale dello studio ci sono tre disgraziati – due girls e un lui – che da quel che ho capito sono in concorso dalla scorsa settimana e il pubblico deciderà chi tra loro tre dovrà entrare. La Marcuzzi, per eliminare il primo sfigato-a, si lascia scappare un “IL CONCORRENTE CHE PERDE LE PRIMARIE E’…” ergo apprendiamo con un sorriso che il GIEFFE è più democratico della maggior parte dei nostri partiti politici. Grande Alessia!!

Il terzo concorrente è magnifico!!!! E’ arrivato Sssssamba! Dice che di ridere non si stanca mai e che viene NEL senegal! Il suo sogno era far l'avvocato, ma siccome “la vita la decide soltanto Dio” ora fa i caffè in un bar. Però è bravo perché manda i soldini guadagnati alla family in Ghana. Un tempo, appena giunto in Italia, faceva il vucumprà al mare e tutti gli volevano bene! (Io lo amo già). Nel frattempo si scopre che, pur essendo 30enne, è stato adottato da due vecchi chiamati dall’Alessiona nazionale “vice mamma e vice papà”.

Parte il momento di Vero Sentimento sulla kermesse del gieffe: Samba saluta la vice furba mamma e il suo cornuto compagno con la prostata infiammata, e poi si accinge ad entrare nella casa a far razzie di gieffine. GOOD LUCK SAMBA!!

VOTO SAMBRA 8 E MEZZO PERCHE’ SCOPRO DAL WEB CHE HA RICEVUTO SU TWITTER L’ENDORSMENT DI MARIO BALOTELLI.

Nel frattempo gli esperti Manuelona e Cesare commentano buttando fuori aria dalle bocche. Notiamo che Manuela non è ingrassata ma è incinta (?!?) al quinto mese di gravidanza e probabilmente ha già firmato per spostare lo studio di doppiaggio a casa per non fare sforzi. Ma intanto ha detto che Samba è un grintoso. Samba entra nel tugurio (i maschi entreranno tutti là e le femmine nella casa, il gieffe è maschilista) e vedendo un giardino fatiscente esclama “siamo in Africa, ma che casa pazzesca!”. [NO RACISM].

Appaiono due fratelli, Dean e Dan Dsquared dei poveri – infatti saranno manifestamente gay-, che per ora chiamiamo i Fratelli Paola&Chiara, ma che cambieranno il loro nome in qualcosa di molto più fashion.

INTANTO E’ FINALMENTE ARRIVATA LA MIA COLLEGA DEL DIVANO! LA QUALE ENTRA URLANDO CHIEDENDO SE E’ GIA’ ENTRATA “GNAPPETTA”, UNA COATTA CHE FA TUTORIAL RIGUARDANTI IL MAKE UP SU YOUTUBE.

E infatti il destino è buono. Appare il cavallo di battaglia di questa edizione: la Marcuzzona esordisce dicendo che ha un nome che chiama 400 volte al giorno (quello del suo cane!!!) e urla “UNA SORPRESA ANCHE PER MIA” scegliendola dal pubblico. Caramba che sorpresa a confronto è nulla. Appaiono due ragazze dal pubblico (l’altra è Danila), una è insulsa e l’altra è così trash-coatta che è la personificazione del grande fratello, una reincarnazione di Fedro, Floriana e le scorregge di Rocco Casalino!

Le frasi memorabili “Sei fidanzata?” “Sì. Ma c’hai presente quando non è l’omo della tua vita? Ecco!”

Ed è proprio lei! Gnappetta, fa i tutorial e lo afferma anche la Marcuzzi. Gnappetta dice che lo fa per "aiutà la ggente a capì er metodo giusto". [INTANTO IL TRASHOMETRO SEGNA LIVELLO 9PUNTO3!].

Un mio amico segnala che il canale youtube di Gnappetta è  http://www.youtube.com/user/gnappettaaa , che gode di ben 60.000 iscritti. Forse abbiamo già una vincitrice?

La mamma di Gnappetta la saluta in un collegamento “te vojoo bbenneeee!!!”. La grande bellezza non è agli Academy awards, ma è qui con noi al gieffe!

Infine si scopre che Gnappetta era super obesa “a un certo punto mi sono accorta che pesavo 130 chili”, di sorpresa eh, non ci si può proprio distrarre un attimo che TAAAC, si diventa obesi.

Comunque sul mio divano, ormai, è un unico cuore ed un unico coro “GNAP PET TA, GNAP PET TA, GNAP PET TA!!!”. P.S.: la Gnappy afferma di non esser mai stata baciata. Ne vedremo delle belle.

Motto di Gnappetta “una donna senza trucco è come un maritozzo senza panna” GENIO.

VOTO GNAPPETTA 9+ PERCHE’ RAGGIUNGE IL SUBLIME DEL TRASH.

Parte la pubblicità e corro sotto casa ad acquistare un po’ di birre, ma il bar è chiuso. Corro a prenderle alla pizzeria vicina. Ma ne hanno soltanto una. Corro sempre più disperato - e sotto la pioggia - verso il gelataio, che me ne vende altre e solo allora capisco che ormai qualche concorrente l’ho perso.

Torno a casa che hanno già presentato una concorrente senza braccio con la protesi e i due fratelli Paola&Chiara, i quali dovranno arrivare nella casa con una bici per due, trashissima con i neon blu.

Gnappetta si presenta  alla monobraccio dicendo “C’hai la mano morta?”. E’ ufficialmente la mia eroina.

Si stappano le birre!!! In ogni caso, anche se non è politicamente corretto, quella con un solo braccio è antipatica e viscida. L’ho detto.

Dalla regia del “live commenting” ci si chiede dove sia sparito Alfonso Signorini e qualcuno(?) asserisce che è ancora bloccato a Cortina.

L’Arcuri sbaglia qualche congiuntivo mentre sul divano si degusta la birra fresca. Finalmente.

TENETEVI FORTE CHE ARRIVANO I CONCORRENTI DANDY-TRONISTI-TAMARRI!!

Un 24enne e un 28enne convintissimi, ne entra solo uno: il più alto e cazzone. Il bello è che il gieffe li ha selezionati da una decina di panchine giocando ad un “INDOVINA CHI?” umano. Tra le domande, oltre alle più classiche “è uomo”, “ha meno di 29 anni” ci sono anche “ha scopato a 17 anni” e “tifa milan” (ciao padron Silvio!!).

Il ragazzo non selezionato nell’intervista ci informa che “sono nostalgico di tempi mai vissuti” ed è forse per questa frase del PIFFERO che viene escluso. L’altro alto, il Cazzone, notiamo tutti che anche all’epoca del provino era vestito uguale a questa prima puntata.

La mia collega del divano intanto dice che “povera Marcuzzi, ce la sta mettendo proprio tutta ma non ce la fa proprio a far funzionare il programma”. E un po’ ha ragione.

Intanto mostrano i fratelli gay in bici (uno è sposato!!), i neon blu risplendono e si riflettono sulle loro mantelline trasparenti. La scena è degna di un porno est europeo pre-caduta muro di Berlino. La loro frase: “siamo i nuovi Paola&Chiara, ma siamo oltre”.

Intanto il Cazzone festeggia prima di entrare in un ballo trashissimo con coatte vestite da contadine durante le sagre di paese. Scopriamo che il Cazzone è un contadino-filosofo-artista, “non sembro artista, ma lossssono!!”, “come si fa a non amare un pomodoro?”, “tengo una cavalla bella marrone” in pratica è la risposta italiana della generazione NEET a Marina Abramovic.

Infine ammette, forse ingenuamente, che se trovasse una ragazza che fosse al 10% sua madre la sposerebbe. In pratica un complesso di Edipo coi saldi!

VOTA AL CAZZONE 7 E MEZZO. MOLTO POTENZIALE. SPERIAMO.

Dai colleghi del live commenting si dice che Gnappetta e il Cazzone potrebbero essere una delle coppie del gf13. Ma francamente trovo eccessivamente prematuro ed ambizioso lanciare simili idee. Per il #TOTOFLIRT c’è tempo.

La regia ci mostra i fratelli Paola&Chiara che fanno una pausa e si mangiano un panino. Per dire, "la realtà del programma". MA NON CI TENGONO AD ENTRARE NELLA CASA?!?

Ecco la  prima vera concorrente bbbonazza. E’ una donna in carriera, lavora in banca ed è laureata in giurisprudenza. Probabilmente si è sbagliata e voleva andare a The Apprentice. Nel video di presentazione dice che “io sono la migliore delle prede” poi si cambia di abito in un ascensore, va da una cartomante e ride. Quando entra nella casa – ricordiamo di sole donne – tutte la fulminano e la odiano perché non è cessa o grezza come loro.

La bancaria-banchiera-avvocatessa-preda quando realizza delle compagne di casa tutte femmine urla “E’ UNA CASA DI DONNE? NOOOO” e probabilmente pensa “datemi una nerchia”.

Dal vociare della casa si sente una, probabilmente la nostra eroina Gnappetta, che dice “ce stanno le tette sui vasi”.

VOTO PREDA CACCIATRICE IN CARRIERA 6 E MEZZO. NON SI CAPISCE, MA ASPETTIAMO.

Ora ci sta un incoerente: dice che odia la tivvù, non ha face book, non va in discoteca, non va in palestra ma…. PARTECIPA AL GRANDE FRATELLO!! In più suo nonno lo apostrofa come “ladro di pasticcio”.

VOTO SALMONE CONTROCORRENTE N.C.

Ora abbiamo una –credo, la birra si fa sentire- napoletana che deve sposarsi e nel video mostra che prova i vestiti da sposa, ma invece di avere come giudici quelli di “Come ti vesti?” ha due anziane che probabilmente sono presidentessa e vicepresidentessa del Club Scala40 Scampia. In ogni caso qui il matrimonio chiaramente salta. Lei è esaltatissima e dice alla Marcuzzi che se PER CASO  dovessero farle una sorpresa e mandarle nella casa Francesco Totti (ma perché??) lei gli salterebbe addosso. Frase del piffero “Io penso alle cose giuste perché sono realista”, frase cult “non avrò un bel carattere ma almeno ho il mio”. La Marcuzzi subito “che bel carattere che hai Francesca!”. La futura sposina ammette che “ieri ho sognato mio padre che mi vedeva entrare nella casa del gieffe”. Suo padre è morto.

La mia collega di divano, con arguzia, capisce che le frasi cult dei concorrenti servono alla Marcuzzi per riconoscerli e ricordarseli.

La futura moglie ha un futuro marito che ha la stessa personalità del buon Fabio di striscia. Ammette che se vincesse il montepremi di 250.000 euro, ben 50 li darebbe a lui. Per pagarsi il taxi per togliersi dai piedi probabilmente.

VOTO ALLA FUTURA MOGLIE ADULTERA 4

1 MINUTO DI SILENZIO PER LA BANCARIA CHE BRAMAVA UOMINI E SI RITROVA CON UNA SENZA BRACCIO, GNAPPETTA E MODESTINA.

Però a sorpresa la Marcuzzi avvisa le girls che in realtà ci sono uomini e sono anche vicini. Le ragazze allora iniziano a girare come dei beyblades fino a sedersi sul divano per guardarli sulla tivvù. La Marcuz “QUESTO E’ SAMBA!!!” e la futura moglie sorride un sacco e le scappa un “OLE’ “.

La Marcuzzi lascia le girls a fantasticare ed avvisa drasticamente che E’ CHIUSO IL TELEVOTO.


DIAMO DA BERE AD ALESSIA PER CARICARLA

Il contest è tra la copia più giovane e meno magra di Silvano di Camera Cafè e una bbbonazza più anonima di nome Diletta sigillata dentro un tubino aderentissimo blu. (La collega del divano osserva che il colore del gieffe 13 è il blu).

Arriva Mario il postino con la busta. [Mario il postino in Italia ormai vale un po’ più del CSM e un po’ meno della corte costituzionale]. ENTRA LA BBBONAZZA IN BLU!!

La Arcuri e Cesare commentano “puoi essere una persona speciale anche se sei una persona semplice”, in pratica si credono il Vasari nel campo dei casi umani della trash tivvù.

La mia collega sul divano si illumina mentre spegne la sigaretta e afferma “ma la Arcuri esplode? Ma è incinta l’Arcuri?”.

Le ragazze si informano tra loro per sapere chi è fidanzata per gestire meglio le combinazioni con i ragazzi spiati nei monitor.

Intanto arrivano i fratelli gay fuori dalla porta della casa. Siccome sono gay (non dichiarati) saranno gli unici ad entrare nella casa con le ragazze e non nel tugurio con i ragazzi. Ricordiamo che uno è sposato e uno vive con la mamma. Entrambi over 30. Originari della Puglia. Da ora in poi, siccome hanno un papillon, saranno i fratelli papillon!

Alessia mostra loro le ragazze all’interno ma il single non sembra esserne attratto, chissà perché. Il bro sposato asserisce che il single non giunge mai al dunque con le donne. Il single chiede se una tra loro è pugliese, come se per un etero che deve convivere per mesi chiuso in una casa isolato da tutto, con delle ragazze, dovesse sapere dove le arrivano le bollette del gas. In ogni caso, che io ricordi, l’unico altro concorrente che vive in puglia è il ganhese Samba. E ciò dovrebbe rendere abbastanza felice il fratello single.

Comunque entrano e rendono le donne un po’ tristi: sia perché uno è sposato (l’anello sull’anulare non sfugge alle disperate), sia perché bruttini, sia perché gay.

VOTO AI FRATELLI PAPILLON 7 E MEZZO SULLA FIDUCIA. MOLTISSIMO POTENZIALE SOPRATTUTTO PER EVENTUALI OUTING, DIVORZI ED INFARTI DEI GENITORI ALL’ANTICA.

Appare ora la concorrente più sfigata: non capisco se le labbra enormi sono un deficit fisico o un intervento estetico. (Fatto in qualche garage abusivo nelle campagne della Basilicata). In ogni caso lei ci informa che si era innamorata di uno "brutto brutto brutto ma proprio brutto". Un giorno è andata a trovarlo a Roma ma lui è sparito. Dopo tre giorni si era sposato un’altra.

Frase cult “mi innamoro di uomini brutti brutti brutti, è più forte di me”. Segni particolari: su una spalla ha tatuato le macchie di leopardo, sull’altra LA SIRENETTA E IL PRINCIPE CHE SI BACIANO, GIURO NON STO SCHERZANDO.

VOTO ALLA MONSTER LABBRA 6+ SOLO SE SI INNAMORA E FA INNAMORARE IL FRATELLO GAY SINGLE.

La mia collega del divano alla terza birra “ma regalate un vocabolario alla Marcuzzi, che dice solo ‘sorpresa’, ‘carattere’ e ‘prova ad aprire la porta’."

Infatti durante la pubblicità era stata tenuta fuori alla pioggia la monster labbra, ma dopo gli spot la Marcuzzi urla con entusiasmo “monster labbra, sei sicura di aver spinto la porta con tutta la tua forza???” e la mia collega sul divano “boia Marcuzzi, sei sempre avanti”.

Appare il penultimo odioso concorrente. La mia collega sul divano, ormai fiume in piena grazie alla birra, lo descrive così: "madonna questo speriamo che muore. Che ci fa un ingegnere delle energie rinnovabili a fare il diggei", il collega MASCHIO del divano esordisce "e la maglia ‘stasera faccio il bravo’ che tristezza".

Lo ritroviamo nel confessionale con dei pantalonti strambi. La Marcuzzi gli chiede di alzarsi per mostrare le fantasie dei pantaloni e lui si alza mettendo in primo piano il pacco – assente – provocando le risate della presentatrice stessa, del Vasari Arcuri e della mia collega del divano. La Marcuzzi fa un indovinello – sbagliato tra testo e soluzione all’ingegnere odioso che risponde giusto, ma sbaglia rispetto al risultato sbagliato in mano alla Marcuzzi. Che, tra diversi imbarazzi – gli dice che è stato bravo lo stesso e lo manda dentro comunque. [E POI PERCHE’ SOLO SE UNO E’ INGEGNERE DEVE RISPONDERE A INDOVINELLI PER ENTRARE NELLA CASA? RAZZISTI!]

La Alessiona informa i telespettatori che se vogliono fare il gioco, sulla app o sul sito del gieffe c’è l’indovinello delle ragazze in disco! “E’ il grande fratello più social di sempre!”.

VOTO INGEGNERE 2 ARROGANTE E DOPPIA FIGURACCIA

Vado in bagno e perdo Greta, l’ultima concorrente che il divano mi informa però essere insulsa e probabilmente la più normale della casa. Fa l’igienista dentale come la Minetti ( e scopro che il correttore automatico del mio telefono conosce Minetti con la maiuscola!!).

I fratelli papillon vengono messi in una cameretta molto gay ed infatti esultano come avessero vinto una cena con Gabriel Garco.

Il Cazzone viene chiamato nel confessionale e gli danno una foto di Greta da piccola. Lui, con fare da Romeo degli Aristogatti, chiede dove sia Greta da grande. In studio partono grosse risate e standing ovation.

La Marcuzzi è felice che ci sia stata una risata e applauso.

 La collega del divano lancia la perla "la Marcuzzi sembra una di quelle ragazze che organizza la festa e vuole che tutte si divertano ad ogni costo ma la festa é una m***a"

Partono i saluti di Alessia alle ragazze e poi ai ragazzi, i quali urlano "é momento de crisiiii" e lei risponde loro "vi arriva la cenaaaa". Urlo generale di giubilo.

Alessia saluta gli opinionisti (la collega del divano conclude la serata dicendo: “ma l’Arcuri è così perché mangia i tacos e sto Cesare chi l'ha mai visto?” in effetti non ha tutti i torti).

Alessia ricorda che domani c'è la Grande la bellezza su canale 5! Ahahahah che bellezza!

VOTO ALESSIA MARCUZZI 6 E MEZZO PERCHE’ CI PROVA

Alla prossima. Sono stremato.

p.s.: è crudele quanto fare esperimenti di nuove tecniche sadomaso su scimpanzè dividere le concorrenti in cerca di maschioni e i maschi alluppati per una settimana e poi sbatterli tutti insieme!

TWITTER @GioviRavetta

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook