Cristina Coglitore
La creatività in carcere
12 Aprile Apr 2014 1043 12 aprile 2014

Diamo una mano a Ristretti Orizzonti

La redazione del quotidiano on line specializzato sulla realtà carceraria chiede a tutti la donazione del 5 x 1000 nella prossima dichiarazione dei redditi.

All’interno della Casa di Reclusione di Padova da più di dieci anni esistono tre gruppi di lavoro impegnati nella ricerca e nella produzione di materiale informativo sul carcere: la redazione di “Ristretti Orizzonti”, il “Gruppo Rassegna Stampa” e la redazione del “TG 2 Palazzi”. Mediamente vi operano 80 detenuti, con un ricambio (su base annua) del 30% circa.

Convinti che MENO CARCERE significhi MAGGIORE SICUREZZA per tutti e MAGGIORE COESIONE SOCIALE, ecco il codice fiscale:92166520285.

Grazie a queste, nel 2012, Ristretti ha potuto erogare 2 borse lavoro del valore di 250 euro al mese a Sandro e Dritan,due detenuti che lavorano da anni in  redazione.

http://www.ristretti.it/

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook