Gaetano Farina
Leggere il mondo
24 Aprile Apr 2014 0715 24 aprile 2014

Educazione civica

Più che mai opportuna e intelligente, la scelta di Maggioli, leader della manualistica per concorsi, di pubblicare un “libretto” di educazione economica, finanziaria e civica per il cittadino comune. Il titolo è “Conoscere l'economia, la finanza e la civica”, le pagine sono 84, l’autrice è Susanna Beretta (che aveva già redatto il “Manuale Operativo delle Associazioni” uscito nel 2012), il costo è di soli 10 euro. Un’opportunità a basso prezzo per colmare le lacune di un sistema scolastico che già negli anni dell’obbligatorietà dovrebbe preparare ad accogliere  concetti e valori alla base dei ruoli e degli incarichi che ogni individuo andrà a ricoprire nelle società moderne. In un periodo storico delicato come quello che stiamo vivendo, diventa fondamentale, per non farsi trascinare dagli eventi, conoscere i principi, i concetti, i meccanismi, le leggi su cui è plasmato il tessuto socioeconomico e culturale in cui tutti noi operiamo, seppur con ruoli pubblici e privati differenti. 84 pagine utili ad acquisire la necessaria competenza per essere un cittadino, un lavoratore, un manager preparato e consapevole. Illustrate rigorosamente, ma in modo semplice, chiaro, immediato e comprensibile, anche nel linguaggio tecnico-giuridico,  in modo da assimilare argomenti basilari per capire la realtà economica, finanziaria e civica che ci circonda. Ogni capitolo si chiude con un riassunto, allo scopo di agevolare la memorizzazione dei suoi contenuti.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook