Luca Rinaldi
Pizza Connection
5 Maggio Mag 2014 1024 05 maggio 2014

Dal 5 maggio 2014 gli atti della commissione P2 arrivano online

Sulla vicenda della P2 si è detto e scritto tutto e il contrario di tutto. Ancora oggi la P2 è l'esempio di quella massoneria coperta e deviata che entra ed esce dalla storia italiana, in particolare per quanto riguarda la collusione con le mafie. Da oggi i 130 volumi della commissione parlamentare d'inchiesta presieduta da Tina Anselmi saranno integralmente online grazie al progetto fontitaliarepubblicana.it sostenuto da Rete degli archivi per non dimenticare, Direzione generale per gli archivi e associazioni, centri di documentazione, fondazioni, archivi di Stato e istituti privati.

Dal 5 maggio 2014 alle ore 15 quei 130 volumi originali saranno integralmente disponibili in Rete e raggiungibili cliccando qui.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook