Sergio Ragone
Pop corn
8 Settembre Set 2014 1309 08 settembre 2014

Per fortuna c'è Andrisanissima


Il genio dissacrante di Anonio Andrisani colpisce ancora. Dopo il cortometraggio "Sassiwood", vincitore del Globo d'Ora, l'attore e regista materano firma un nuovo importante pezzo della sua carriera artistica. Online il suo video Kolossal, primo singolo che anticipa l'uscita dell'album Andrisanissima.

Andrisani con Kolossal, racconta da par suo l'Italia del cinema e dello spattacolo, quella che viviamo oggi, in cui "sono tutti registi, e tranne i registi sono tutti registi".  Il taglio intelligente e satirico che dà Andrisani al pezzo, scritto con  Francesco “Frencio” Fecondo, mixato ad una buona regia video fa di Kolossal uno dei tormentoni della nuova stagione musicale.

Nella stagione post Venezia71, in cui monta ancora la polemica sui film in concorso, quelli che hanno vinto e quelli che non hanno nemmeno la distribuzione, l'arte di Andrisani rappresenta un faro nella notte del Cinema, lunga e ancora piena di albe incerte.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook