Cristina Coglitore
La creatività in carcere
27 Ottobre Ott 2014 1048 27 ottobre 2014

Nuovi rosari fashion design

Le detenute della Casa Circondariale di Torino nel laboratorio de lacasadipinocchio stanno lavorando ad una nuova linea di bijoux ispirati alla meditazione, al silenzio e alla riflessione, per esorcizzare l’interminabile tempo della pena. La creazione non da requie, non si  “sgrana” ma si crea,  nel laboratorio che ha dato vita al marchio Fumne, nascono così i nuovi bijuox realizzati in piccole serie, Rosari, Croci, Libricini, fazzoletti ricamati, e ciondoli ispirati agli ex voto,  che richiedono  passione, impegno e grandi capacità manuali.

“Meditazione” è una collezione in edizione limitata:i monili  dal forte potere evocativo, tutti realizzati a mano, nascono  da materiali recuperati negli anni,  vecchie collane ricevute in dono, piccole sculture, frammenti di vecchi bijoux. I Rosari della collezione Fumne sono tutti pezzi unici ed esclusivi che solamente la lavorazione manuale è in grado di trasmettere, il Rosario cosi concepito diventa un gioiello artistico contemporaneo che stupisce per la delicatezza  contrapposta alla stravaganza, frutto dell’energia creativa femminile, ricerca cromatica e abilità.
Completano la collezione piccole e preziose tracolle in pelle, pochette in seta ed il pacckaging tutto rigorosamente realizzato in laboratorio con "le sete ritrovate", tessuti preziosi rigenerati

Il laboratorio è già pronto per ricevere ordini per la fornitura della nuova collezione in vista del 

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook