Massimo Sorci
Attentialcane
10 Novembre Nov 2014 1009 10 novembre 2014

L'Europa sta all'Italia come Er Monnezza sta a Bombolo

La Ue avverte l’Italia. Pare che la neo-insediata Commissione Europea sia pronta a fine novembre – in sede di via libera per la Legge di Stabilità – ad emettere il cosiddetto early warming nei nostri confronti, la procedura prevista dal Trattato di Lisbona per deficit eccessivo. Non sono servite le proposte di correzioni, prima presentate a Barroso poi a Juncker.

​E inevitabilmente viene in mente l’immortale scena tra Bombolo e Er Monnezza: sì nun faccio ‘a correzione me meni, sì ‘a faccio me meni uguale… allora dimme che me voi menà
 

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook