State of Mind
State of Mind
10 Febbraio Feb 2015 1351 10 febbraio 2015

L’ Orgasmo Femminile: ma le Donne come Funzionano?

ORGASMO FEMMINILE: MA LE DONNE COME FUNZIONANO?

L'orgasmo femminile è da sempre circondato da un alone di mistero dovuto in parte al fatto di non essere testimoniato, come invece accade per quello maschile, da alcun segno esteriore e visibile. Come recitava Giorgio Gaber: “Per l'uomo è chiaro, è evidente: quando arriva al massimo c'è la prova, ma le donne come funzionano? Maledizione! Non c'è la prova!

LEGGI ANCHE: SESSO - SESSUALITA'

Molti miti aleggiano ancora intorno a questo momento, come quello di derivazione freudiana che contrappone un orgasmo femminile “maturo” vaginale ad uno “infantile” clitorideo nonostante la scienza ne abbia da tempo ampiamente dimostrato l'infondatezza. Già negli anni '60, infatti, le ricerche di Master e Johnson hanno evidenziato come non ci sia alcuna differenza fra orgasmo clitorideo e vaginale (Masters e Johnson, 1966).

Quali che siano le fibre nervose interessate in partenza, il meccanismo di innesco è lo stesso: la stimolazione diretta, manuale, o indiretta, durante il coito, del clitoride è probabilmente sempre essenziale per il raggiungimento dell'orgasmo femminile.

Oltretutto sembra che circa il 65-70% delle donne, in assenza di qualunque patologia, possa raggiungere l'orgasmo solamente mediante la stimolazione diretta del clitoride, pur provando un piacere anche molto intenso durante il coito.

In ogni caso, per poter raggiungere l'orgasmo, è necessario che che la donna riceva una stimolazione sufficientemente prolungata e adeguata, ovvero personalizzata: non esiste un modo standard di accarezzare una donna e per questo è necessaria una buona comunicazione all'interno della coppia.

LEGGI ANCHE: LA RELAZIONE DI COPPIA 

Ma che cosa accade esattamente in una donna durante l'orgasmo?

CONTINUA A LEGGERE SU STATE OF MIND

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook