Silvia Novelli
Nei panni di una rossa
27 Maggio Mag 2015 0846 27 maggio 2015

All’Institut Francais di Milano si parla d’arte

Parlare d’arte in francese ha tutto un altro sapore. E’ questo il presupposto degli atelier di conversazione e arte Parlons d’art, organizzati dall’Institut Francais di Milano (Palazzo delle Stelline, corso Magenta 63). Stasera 27 maggio alle 19.30 si può partecipare alla visita del World Press Photo 2015,  uno dei più significativi riconoscimenti nell’ambito del fotogiornalismo, presso la Galleria Carla Sozzani in Corso Como 10 (la mostra sarà visitabile fino al 2 giugno). 

“Gli atelier sono aperti a tutti coloro che hanno una conoscenza del francese a livello medio alto. Abbiamo lanciato l’iniziativa due anni fa cominciando dal Museo del Novecento e da allora abbiamo proseguito con gli atelier due-tre volte al mese in gallerie, mostre e musei milanesi” – spiega la direttrice dei corsi Stéphanie Sauvignon - “ Il format è quello di una visita collettiva con un insegnante che stimoli la conversazione nel gruppo, composto da un massimo di dieci persone. Per fine giugno stiamo organizzando un atelier dedicato alla scoperta dei luoghi insoliti di Milano”.

Per gli amanti dell’arte nella sede dell’Institut Francais si può anche visitare la mostra OFF Expo 2015 del Pavillon France Textifood - l’approccio nuovo dei tessuti del futuro, che presenta creazioni tessili di designer e stilisti ricavate da specie vegetali e animali (fino a martedi 14 lugliolunedi – sabato ore 11-19).

Per info sui corsi dell’istituto e per iscriversi agli atelier:

corsi-milano@institutfrancais.it

Tel. 02 48 59 19 30

Per tutti gli eventi organizzati dall’istituto si può visitare il sito www.institutfrancais-milano.com

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook