Pierluigi Argoneto
Le Argonautiche
19 Settembre Set 2015 0918 19 settembre 2015

Calvino: trent'anni dopo il futuro è ancora nelle sue "Six Memos"

Esattamente a trent'anni dalla sua scomparsa, è ancora opportuno confrontarsi con una figura come quella di Italo Calvino? Personalmente penso di sì.
Ed è per questo che, insieme a Liberascienza, abbiamo pensato di celebrarlo redigendo il volume "Six memos": un omaggio a Calvino e alle sue "Lezioni Americane", considerate non come un totem o un semplice testamento letterario, ma come il punto di partenza di una riflessione che, inquesti trent'anni, non si è mai interrotta, un’opera che presuppone la gioia e il piacere del leggere e dello scrivere.
Lo abbiamo fatto perchè le idee e le provocazioni intellettuali di Calvino non rimanessero delle lussuose e inutili fuoriserie, bensì diventassero delle fiammanti utilitarie, indispensabili per attraversare e capire questo millennio che stiamo vivendo.
(Qui il link per il downlad dell'ebook gratuito: http://www.liberascienza.it/downloads/Six%20Memos.pdf)

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook