Luca Rinaldi
Pizza Connection
12 Novembre Nov 2015 1402 12 novembre 2015

Con buona pace dell'attualità delle esigenze cautelari...

«Ho chiesto all’autorità giudiziaria di compiere oggi l’operazione per ricordare i caduti di Nassyria» ha detto questa mattina il comandante del Ros Giuseppe Governale nel corso della conferenza stampa dopo i 17 arresti per terrorismo internazionale di questa mattina. Far cadere una operazione di polizia nella data di un anniversario. Se è vero che, come emerge dai sospetti degli inquirenti, gli attentati avrebbero potuto «coinvolgere rappresentanti diplomatici norvegesi e inglesi per ottenere la liberazione del loro capo, mullah Krekar, detenuto in Norvegia» come ha detto lo stesso Giuseppe Governale, capo del Ros, allora viene da chiedersi se questi norvegesi e inglesi fossere veramente in pericolo. Dopo tre anni di indagini fissare una data per l’operazione e farla cadere nel corso di un anniversario, sa più che altro di spot. E la comunicazione, anche in questo ambito, è importante... Con buona pace della “attualità delle esigenze cautelari”.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook