Vincenzo Maddaloni
Step by Step
12 Marzo Mar 2016 1626 12 marzo 2016

Il CESSO di VENEZIA

Mappa
Mappa dei Bagni Pubblici: I bagni sono aperti, solitamente, dalle 8,00 alle 19,00 o dalle 9,00 alle 19,00; quello di Castello, Calle san Domenico, solo in occasione di manifestazioni o spettacoli ai Giardini di Castello o in Riva degli Schiavoni. http://venicewiki.org/wiki/Mappa_dei_Bagni_Pubblici

BERLINO. Alla Fiera internazionale del Turismo di Berlino il presidente della regione Veneto Luca Zaia (1) glissa su una domanda ben precisa del cronista del magazine Deutch-Italia.

L’argomento riguarda i servizi che la città di Venezia dovrebbe assicurare ai 75 mila turisti che vi si riversano ogni giorno, e che non assicura in primis i servizi igienici. E' su questa rilevante inefficienza che il cronista si appunta. Naturalmente il presidente ha la risposta pronta: "i servizi igienici sono di competenza del Comune", balbetta come se la cosa non lo riguardasse. Pazzesco.

Infatti la domanda non nasce a caso, poiché il sito del comune di Venezia (2) informa che sono 13 gli impianti funzionanti nel centro storico, dei quali possono usufruire ogni giorno i 75 mila turisti ai quali vanno aggiunti i 32 mila pendolari, senza dimenticare i residenti che più o meno sono 56 mila. C’è la trama per un romanzo. Il titolo è già pronto, è qui sopra.

Fonti:

http://www.ildeutschitalia.com/itb-2016/itb-2016-italia-meta-sicura-e-variegata/

http://www.comune.venezia.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/23333

tw @maddaloniit

fb vincenzo maddaloni

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook