Paola Bisconti
Anam
3 Giugno Giu 2016 1523 03 giugno 2016

Come casa mia

Come Casa Mia 950X500 1

Osservando come si sono evolute le abitazioni progettate e realizzate dell’essere umano nel tempo, i lettori di “Come casa mia. Viaggio nel mondo dell’architettura” di Caterina Lazzari e Silvia Mauri pubblicato da Editoriale Scienza possono addentrarsi nel mondo dell’architettura rimanendone estasiati.

Evidenziando l’evoluzione della casa nel tempo attraverso le pagine del volume, i bambini scoprono la struttura delle capanne costruite dalle prime popolazioni comparse sulla Terra per poi avventurarsi nel periodo del Medioevo al quale risalgono le case botteghe grazie al commercio e all’artigianato messo in atto dagli abitanti dei villaggi e ancora i lettori possono ammirare l’eleganza dei palazzi rinascimentali, una pomposa domus romana, la maestosità dei grattacieli e le recentissimi abitazioni ecologiche.

Le pagine magnificamente illustrate si aprono grazie a delle grandi alette che consentono di mostrare l’interno di vari edifici, alcuni ideati da nomi prestigiosi nel mondo dell’architettura come Gaudì, Le Corbusier e molti altri o di confrontare varie strutture comprendendo così la differenza di stili.

Interessanti sono anche le costruzioni più stravaganti e bizzarre come la casa sulla cascata o quelle tipiche di montagna, le case alpine o la case costruite nelle località marine. Ognuna minuziosamente illustrata riporta una dettagliata descrizione con didascalie a fumetti utili per comprendere alcuni termini fondamentali nel mondo dell’architettura come il disegno in scala o saper disegnare la pianta di un edificio.

Il libro oltre ad appassionare e incuriosire, stimola i bambini a disegnare la propria casa o quella che essi vorrebbero. Lasciando spazio alla fantasia il lettore potrà sbizzarrirsi ad inventare l’abitazione ideale partendo da alcuni fondamentali suggerimenti: la porta d’ingresso, i pilastri, le travi, il materiale da impiegare, la forma del tetto, ecc.

"Come casa mia" fa compiere un viaggio nella storia ma anche nello spazio perché ogni abitazione viene collocata in un preciso punto geografico del mondo dove cambiano usi e tradizioni dei popoli. Il volume aiuta a comprendere il legame tra noi e ciò che ci circonda e fa riflettere su come gli ambienti rispondono alle nostre esigenze e abitudini e in che modo essi contribuiscono a creare anche la nostra identità. Osservare con uno sguardo nuovo, attento e interessato gli edifici che ci circondano è un modo per ragionare su come viviamo la nostra epoca.

È fondamentale affrontare l’argomento relativo all’abitare la propria città o paese che sia. La lettura di questo testo, singolare e prezioso, risponde alle numerose curiosità che hanno i bambini, quesiti che a volte incuriosiscono anche noi adulti.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook